Pagine

giovedì 20 novembre 2014

GRUPPO VERDE: RIPULITI I MARGINI DELLA STRADA PROVINCIALE 47

ECOVOLONTARI IN AZIONE



12 commenti:

  1. Cavoli siamo proprio degli invili, pure il papa in questi mesi sente il bisogno di ricordare a tutti che stiamo distruggendo questo pianeta. Dovremmo ripristinare al più presto l'educazione civica nelle scuole, prima che sia troppo tardi.

    RispondiElimina
  2. Indubbiamente degno di nota l'operato generale del Gruppo Verde Annicco ma, in questo caso, non trovo corretto che al GVA venga concesso di depositarvi rifiuti raccattati in terrotorio di competenza di altri comuni quando ai cittadini di Annicco, frazioni comprese ( puntuali contribuenti , unici aventi diritto ) venga chiesta una tessera all'ingresso della piazzola ecologica, pena il divieto a "scaricare".

    thevoice

    RispondiElimina
  3. SE IL GVA EFFETTUA UN SERVIZIO NON PENSO LO FACCIA PER LUCRO E NON PENSO
    NEMMENO CHE RACCATTI RIFIUTI FUORI DAL COMUNE CERCHIAMO DI INFORMARCI MEGLIO......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cerchiamo piuttosto di LEGGERE meglio l'articolo

      " (...) sono stati ripuliti argini e rogge fino allo svincolo dell'ex statale, l'imbocco per FARFENGO e fino a metà del cavalcavia, malgrado sia già TERRITORIO di GRUMELLO (...) La seconda uscita ha interessato la sp 47 dal paese a Soresina: la pulizia ha riguardato i terreni a ridosso della carreggiata sino all'incrocio con la tangenziale sud soresinese (...) "

      thevoice

      Elimina
    2. Corrisponde al vero quanto scritto nell'articolo pubblicato in data 20/11/2014 come è vero che saltuariamente portiamo in piazzola rifiuti raccolti ai margini del nostro territorio. Il motivo è semplice, pensiamo che chiunque, lasciando la statale 415, imboccando la provinciale 47 ritenga questo breve tratto "la strada per Annicco", da qui il nostro pensiero. Non crediamo che qualche sacco di immondizia abbia inciso sulle bollette dei nostri concittadini perchè se così fosse non avremmo mai ripulito quel tratto. Siamo altresì dispiaciuti per questo post annicchese, da cinque anni raccogliamo immondizia abbandonata e mai abbiamo letto una riga di incoraggiamento, di aiuto. E ne avremmo veramente bisogno sig "thevoice" mi creda, come tutti coloro che si impegnano gratuitamente per il loro paese.
      Concludo salutandola cordialmente sig "thevoice" pur non condividendo il suo pensiero.

      GVA
      Daniele Villa

      Elimina
    3. Purtroppo nessuno è mai profeta in patria.
      Infatti gli elogi li avete ricevuti da persone di Soresina

      Elimina
    4. Si accontenti di una pacca sulla spalla e di un semplice grazie, a far sprecare carta e inchiostro ci pensa già il nostro sindaco.

      thevoice

      Elimina
  4. Con tutti i problemi che ci sono stati negli ultimi giorni(e notti)ad Annicco litigate per qualche centinaio di metri di strada di competenza(ammesso poi che i Volontari abbiano dele restrizioni territoriali) e per qualche sacco di immondizia.Scusate ma a me questa discussione fa sorridere.

    g.

    RispondiElimina
  5. HA RAGIONE VILLA BISOGNA SOLO RINGRAZIARE COLORO CHE FANNO DEL VOLONTARIATO USADO IL LORO TEMPO PER GLI ALTRI......
    Z.

    RispondiElimina
  6. Se in Italia, e più genericamente in Annicco, le cose vanno come vanno molto lo dobbiamo a gente come lei sig(?) thevoice. Solo grazie ad una stupidità dilagante e cattiva coscienza siamo giunti qui ed ancora si persiste. Che brutta gente.

    RispondiElimina
  7. Possibile che con tutte le cose – belle, brutte, divertenti, tristi, simpatiche, – che circondano la NOSTRA vita si debba dare tanta importanza a quello che scrivono quei 4 ignavi che, proprio per esistere in tale condizione, non trovano di meglio, in questo ingrato paese, di attaccare il volontariato. Invito il responsabile di questo blog a censurare scritti che arrechino danno all'intera comunità annicchese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima la censura poi la pubblica gogna . . . ma va a ciapà i rat !!!!!

      Elimina