Pagine

lunedì 13 ottobre 2014

CARLO VEZZINI ELETTO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA



CARLO VEZZINI ELETTO PRESIDENTE, 

ANTONIO AGAZZI FUORI DAL CONSIGLIO

Carlo Vezzini eletto presidente, Antonio Agazzi fuori dal consiglio

Il sindaco di Sesto Carlo Vezzini, candidato del centrosinistra, è il nuovo presidente della Provincia di Cremona col 54,5% di voti. Il suo rivale, Antonio Agazzi, candidato presidente del centrodestra, ha ottenuto il 45,5%.
Il consiglio sarà composto da 12 membri ripartiti fra i partiti: 6 al centrosinistra, 4 al centrodestra, 1 alla Lega e 1 alle Liste civiche.
Ecco i nomi dei consiglieri:
per il centrosinistra Stefania Bonaldi, Davide Viola, Fabio Calvi, Diego Vairani, Andrea Virgilio, Ivana Cavazzini;
per il centrodestra Paolo Abruzzi, Gianni Rossoni, Alberto Sisti, Federico Fasani;
per la Lega: Giuseppe Tomaselli;
per le Liste civiche: Pietro Fiori.

18 commenti:

  1. Il nostro sindaco non aveva scelta doveva per forza votare Agazzi :-))

    RispondiElimina
  2. nessunna sorpresa del resto che fosse di destra si sapeva già.....non per niente
    alle ultime elezioni aveva fatto il rappresentante per la lista del "famoso economista"
    Giannino quello che si veste anni 30
    MARIA

    RispondiElimina
  3. A PROPOSITO DI LISTE MA QUELLA DENOMINATA"INSIEME"
    //MORTUS EST NON CAGAR PIU' BAGOLE ???//
    ELVIS

    RispondiElimina
  4. morta e sepolta.........

    RispondiElimina
  5. qualcuno si è accorto che i nostri marciapiedi sono le latrine dei cani???
    o dobbiamo fare una petizione al sindaco....
    MOU

    RispondiElimina
  6. Io ne ho pestata una e il giorno dopo ho vinto al lotto!

    RispondiElimina
  7. Non dirlo a me che ho vinto tre volte di fila alle macchinette. Ben vengano queste "cacche" portafortuna.

    RispondiElimina
  8. be' sapete che vi dico esponete un bel cartello dove invitate i cani (coi padroni)a farla davanti a casa vostra cosi' la fortuna continuera'...........

    RispondiElimina
  9. cambiano le amministrazioni ma ifurti nelle case continuano....sento parlare di ronde armate
    ammesso che ci siano i"volontari"siamo sicuri che possano essere armati...io ho
    i miei dubbi,visto che non lo era nemmeno joe arpayo...dobbiamo essere tutti un po'
    più vigili.....

    RispondiElimina
  10. Si sul modello delle famose "Ronde padane" che hanno risolto tutti i problemi di criminalità !!!!!!!
    Diciamo piuttosto che senza il grande joe arpajo la delinquenza dilaga liberamente in assenza dell'occhio vigile del nostro sceriffo.

    RispondiElimina
  11. Quando si vedono auto con persone strane, impariamo a prendere la targa modello e colore, potrebbe ritornare utile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi sospette perchè strane, lo puoi essere tu come lo passo essere io o altri. Cesare Lombroso ha fatto il suo tempo e di stupidaggini ne ha dette fin troppe

      Elimina
  12. Ok, come non detto , non prendete nota di nulla ,andate avanti a concentrarvi sulla cacca dei cani .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non prendertela , ricorda che nessuno è mai profeta in patria :-)))

      Elimina
  13. E INTANTO DIAMO DEI PREMI(ECONOMICI) AI DIPENDENTI COMUNALI I
    COSIDETTI PREMI A PROGETTO RAGGIUNTO.....POI PIANGIAMO CHE NON CI SONO SOLDI.......
    A-NIK

    RispondiElimina
  14. mi è capitato di vagliare il sito del comune di soresina ed ho scoperto che il nostro sindaco
    risulta (delbera di giunta) essere ancora dipendente del comune....forse è per questo che
    non vuole fare convenzioni con Soresina???...e inoltre non c'è conflitto fra le 2 posizioni ???
    ELVIS

    RispondiElimina
  15. Che palle ragazzi con queste notizie del giurassico, sei arrivato ora con il "conflitto"?
    Dopo mesi dalle votazioni dove questa notizia era all'ordine del giorno? Ma dove vivi,
    a Soresina?

    RispondiElimina
  16. conosco un posto dove cuociono le palle di toro....
    magari accettano anche le tue
    ELVIS

    RispondiElimina