Pagine

domenica 24 novembre 2013

VERDE BARZANIGA-1 -LA "VERDE BARZANIGA" (Sig.ra ACHILLI) CI RIPROVA

LA  "VERDE BARZANIGA" (Sig.ra ACHILLI) CI RIPROVA... 

...FANTASTICI!!!!....

I NOSTRI AMMINISTRATORI NON HANNO IMPARATO NULLA DAI GUAI CREATI DALLA 
"CAVA DI BARZANIGA-GRONTORTO" 
E DALLA "GHIRAF"

SEMBRA PROPRIO DI NO!!!




"La nuova frontiera vivere di più per vivere meglio"...la realizzazione di una struttura 

residenziale per anziani, campo da golf, ecc. ...progetto riciclato di Lodi presentato e 

bocciato a Castelvisconti alcuni anni fa. 


Visto le passate esperienze stento a credere che ci siano 

amministratori tanto ingenui e sprovveduti.


...stiamo a vedere chi abbocca...



19 commenti:

  1. RESTA DA CAPIRE FRA LE ALTRE COSE CHI CI GUADAGNA E COME MAI IL COMUNE
    ORGANIZZA UNA SERATA PUBBLICA SE LA PROPRIETA' E' PRIVATA....FORSE C'ENTRA
    QUAL'COSA CHE LA PROPRIETARIA E' LA CUGINA DEL SINDACO???...
    CERTE VOLTE A PENSAR MALE......
    ELVIS

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se non ricordo male la Sig.ra Achilli è cugina anche dell' ass.Mazzini.

      Elimina
  2. scusate ma questo architetto Lodi non è l'assessore del comune di Soresina a cui i nostri amm.
    si sono legati piedi,mani,e....qualcosaltro.....????

    RispondiElimina
  3. Mah......sono stata a mangiare (molto bene) in un posto che non c'è.....e allora questo cos'è? http://agrimotta.altervista.org/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Motta ottimo agriturismo, che c'è... è il progetto di Lodi che non c'è...

      Elimina
  4. Mi limito a commentare solo l'ultima frase dell'ultimo articolo che qui riporto:
    ALLA FINE IL SINDACO CHIARITO(errore di stampa o espressione dialettale?):"SE LA PROPOSTA NON VI SOLLECITA-ha detto Achilli-SIGNIFICA CHE NON C'E' INTERESSE E DUNQUE FAREMO PREPARARE UN NUOVO STUDIO DIRETTAMENTE ALLA PROPRIETA'.POI LO VALUTEREMO INSIEME

    Ma c'era bisogno di organizzare un'assemblea pubblica per stabilire che questo progetto non aveva la ben che minima garanzia.
    Tanto rumore per nulla...........o forse no.

    Pequod

    RispondiElimina
  5. quello che più mi "terrorizza" è che nell'articolo si parla di "allevamento ittico"visto cosa è
    successo nel recente passato c'è poco da stare allegri ....che ci sia bisogno di estrarre
    ancora un po' di sabbia ???......
    UN BARZANIGHESE

    RispondiElimina
  6. Qualsiasi sia l'intento rimane comunque un macroscopico vizio di forma, mai sentito di un'amministrazione che presenta "un'idea di progetto" sul terreno di un privato. Dovrebbe bensì essere il privato che propone, mentre spetta all'amministrazione verificare che tutto sia in ordine: permessi, impatto ambientale, rispetto delle leggi vigenti etc....etc.....

    ....!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che lei chiama vizio di forma potrebbe far presagire a una sorta,utilizzando un gergo calcistico,di biscotto.

      Elimina
  7. VUOI VEDERE CHE QUESTA AMM. HA ALLARGATO LA STRADA (200 M.)PRIMA DEL CIMITERO DI BARZANIGA PROPRIO IN PREVISIONE DI QUESTO...???
    ELVIS

    RispondiElimina
  8. ma perchè le minoranze compresa quella che fa riferimento a questo BLOG
    se ne stanno zitte zitte....forse quello che è scritto qui sono tutte baggianate???
    ...o forse non sanno che dire.....
    UN BARZANIGHESE

    RispondiElimina
  9. MA !!! DI QUALI MINORANZE STAI PARLANDO IN CONSIGLIO COM. NON ESISTONO....
    NON MI RISULTA CHE ABBIANO FATTO OPPOSIZIONE,VOLANTINI,O ALTRO...
    BASTA GUARDARE SUL SITO DEL COMUNE,E DARE UN OCCHIO ALLE VOTAZIONI,DEI
    CONSIGLI COM.PER RENDERSENE CONTO.......

    RispondiElimina
  10. Credo sia giunta l'ora di azzerare in Annicco. Via TUTTO il vecchio: è ora di ricomnciare.

    ....!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ATTENZIONE il rischio è di scegliere il vecchio riverniciato di nuovo,un po' come valutare un'abitazioni dalla facciata ristrotturata ma all'interno scoprire che è un rudere.

      Elimina
    2. *ristrutturata
      sorry!!!!!!






      Elimina
    3. Hai ragione, purtroppo per gli annicchesi il "vecchio riverniciato" è già dietro l'angolo, voci di corridoio lo danno già in attività. Eppure i danni provocati sono ancora li sotto gli occhi di tutti, ma si sa siamo annicchesi, i soliti "pas...........

      ....!

      Elimina
  11. MA QUESTO SPAZIO NON ERA DEDICATO A VERDE BARZANIGA ?
    è di oggi la notizia che l'architetto Lodi subentra a Bertusi come vicesindaco di Soresina,ciò tecnicamente non cambia nulla ma trovo singolare che un amministratore di un paese confinante e diciamo pure"gemellato"presenti un progetto così ambizioso nella duplice veste di tecnico e di amministratore.

    RispondiElimina
  12. guarda che amministrazione di Annicco e "VERDE BARZANIGA"da anni sono collegati
    basta vedere il quasi recente passato fatto di ricorsi al TAR,al CONSIGLIO DI STATO ecc.
    e basta andare a rileggersi il programma elettorale dell'attuale amm.alle voci CASA di RIPOSO
    e appunto VERDE BARZANIGA per vedere come non si sia mantenuto nè l'una nè l'altra
    ELVIS

    RispondiElimina
  13. ho letto sul sito del comune una delibera di giunta(presenti 3su 5)di un accordo comune - regione
    che in caso di alienazione dell'area GHIRAF alla regione andranno € 8.703.776,87 a copertura
    della stessa cifra erogata dall'ente regionale per la bonifica del sito ...e quelli spesi dal
    comune????.....

    RispondiElimina