Pagine

venerdì 27 luglio 2012

....-5.. UN ALTRO CONSIGLIERE SI DIMETTE. LA LISTA DI ACHILLI DIMEZZATA, RIMANGONO IN SETTE.

CONTINUANO I CONTRASTI E UN ALTRO CONSIGLIERE SI DIMETTE. 
E DALLE VOCI CHE CIRCOLANO IN PAESE NON E' FINITA, IL VICE SINDACO CRITICA L'OPERATO DI QUESTA MAGGIORANZA E DICE DI VOLER LASCIARE.


27 commenti:

  1. Anonimo 19 luglio 2012 10:33

    siamo alle solite...il nostro caro vice-sindaco ha ricominciato la solita solfa...che lui è stanco,che questi amministratori non lo comprendono,(-2)che sta valutando di lasciare...che ecc.ecc.tutte cose già viste e riviste...
    cose che succedono 2 anni prima delle elezioni comunali...
    dove lo ritroveremo candidato come al solito, quando questa stucchevole commedia finirà....MAH..

    RispondiElimina
  2. Anonimo21 luglio 2012 14:08

    Mi stupisce che un politico navigato come il nostro vicesindaco Andrea Milanesi si lasci andare a queste esternazioni,avrebbe dovuto preventivare questa situazione ed essere consapevole che questa maggioranza pur vincendo la competizione elettorale,grazie a maldicenze e pettegolezzi usati da chi siede vicino a lui in consiglio comunale,non sarebbe riuscita a realizzare lo scarno programma presentato.Ora che sente il fiato sul collo dell'opinione pubblica,considerando anche le numerose defezioni interne,non può abbandonare la nave che affonda nel porto da dove non è mai salpata.

    RispondiElimina
  3. quello che stupisce di questa amm.è che se ne stanno ZITTI...può cadere
    il mondo che nessuno dice niente..questo sindaco eletto dalla minoranza
    degli annicchesi ha già prosciugato la propria lista. Coerenza vorrebbe
    che perlomeno si confrontasse con i propri cittadini sulle cause
    che hanno portato a questa situazione.....invece niente il nulla,tutto
    tace. Se non si sa piu'cosa dire forse è meglio togliere il
    DISTURBO....O NO
    PASQUINO

    RispondiElimina
  4. Penso che il Siandaco Achilli,rifiutandosi di commentare le dimissioni del consigliere Poli,abbia mostrato una mancanza di rispetto non solo nei confronti dei suoi elettori ma nei confronti di tutti gli Annicchesi,per non parlare del Vicesindaco che pur di non prendere posizione sostiene di non aver letto la lettera di dimissioni.Siamo ad Annicco non a Montecitorio le dimissioni di un consigliere di maggioranza probabilmente erano sul tavolo del Sindaco dopo dieci minuti dalla consegna.
    Credo che chi qualche settimana fa mi criticava su questo blog perchè scrivevo dell'arroganza dei nostri amministratori abbia avuto le sue risposte.

    RispondiElimina
  5. tranquilli..i nostri beneamati amm.sono impegnati nell'organizzazione
    della festa prov. del p.d.l.(sopratutto ACHILLI)da dove sperano di
    recuperare visibilità politica per poter terminare il mandato in maniera
    più consona. una volta terminata la festa si butteranno a capo fitto
    sui problemi che travagliano il paese...è solo questione di tempo e di
    pazienza e di quella ce ne vorrà molta....

    RispondiElimina
  6. intanto la lista "progresso"ormai appiattita sulle posizioni della
    maggioranza sta preparando il"golpe 2014"piazzando gli uomini del
    suo CLAN nelle varie associazioni presenti ad Annicco NE manca
    solo una che farà le elezioni del proprio gruppo dirigente
    in Ottobre anche qui il CLAN è al lavoro...non ci credete ??
    aspettate e vedrete.....
    RED

    RispondiElimina
  7. penso che queste affermazioni non meritano nessun commento sono solo
    parole al vento senza prove e nomi caro RED!!?? le affermazioni
    hanno bisogno di NOMI per essere sorrette
    K\G

    RispondiElimina
  8. Sono daccordo con lei K\G,sono solo parole al vento.Se però i due rappresentanti della lista PROGRESSO in consiglio comunale inizziassero a giocare a carte scoperte,magari evitando astensioni sospette e uscite anticipate dalla sala ne guadagnerebbero gli annicchesi.

    RispondiElimina
  9. caro K\G..??evidentemente sei digiuno della realtà "sociale" annicchese
    vuoi i nomi dei "dirigenti"delle ass.annicchesi che fanno parte della lista
    e dintorni? eccoti accontentato presi carta e penna?..
    CENTRO ANZIANI E AVIS=AGAZZI MARIO
    AUSER=BARBOGLIO GIUSEPPE
    COMBATTENTI E REDUCI= STRINGHETTI GIUSEPPE
    GRUPPO VERDE=CIPELLETTI ATTILIO,MAINARDI GIUSEPPE,DESTRI MARINA ECC.
    Quale associazione manca? fai uno sforzo e ci puoi arrivare da solo...
    ripeto chi vivrà vedrà.......
    RED

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo RED, se prendono in mano anche la PRO LOCO tempo 12 mesi e la fanno fallire.

      XYZ

      Elimina
    2. Che tristezza, che deserto di valori. Non varrebbe la pena commentare se in gioco non ci fosse il nostro e il mio futuro. Quelle persone che si impegnano nelle associazioni del nostro paese e che qui vengono additate come cassandre sono la sola risorsa presente sul nostro territorio. Persone che nel bene e nel male donano il loro tempo a tutti gli Annicchesi. Sparlare di queste persone è come sparare sulla CroceRossa. Roba da vigliacchi! Le brave persone sono stanche di questo massacro di valori. Vergognatevi.
      FioreRosso

      Elimina
  10. caro fiore rosso mi dispiace che nel tuo commento ci siano affermazioni
    che non rispecchino il mio pensiero.non ho offeso nè criticato nè
    tantomeno dato delle cassandre a nessuno ho solo,su richiesta,fatto nomi e
    cognomi di persone che oltre al loro personale impegno fanno parte ho sono
    vicini alla lista"PROGRESSO"del resto questi nomi sono NOTI a tutti.
    ho espresso un mio personale convincimento,giusto o sbagliato che sia
    lo vedremo...il tono conclusivo del tuo comm.(croce rossa,massacro di
    valori.vergognatevi,vigliacchi ecc.)scusami ma rasenta il RIDICOLO...
    ma ho forse colto nel...SEGNO!!?
    RED

    RispondiElimina
  11. Quante chiacchere per nulla caro concittadino "RED". Scrivi di meno e datti da fare per il tuo paese. Le persone come te che cercano continuamente la pagliuzza nell'occhio altrui sono quanto di peggio possa esprimere una comunità.
    PS. Oltre tutto sei pure un genio, non trovi niente di meglio da fare che valorizzare la tua parte avversa, affermando (implicitamente) che molti della lista "IMPEGNO" fanno pure del buon volontariato. A questo punto rimboccarti le maniche così almeno parleranno anche di te!

    PuntaSpilli

    RispondiElimina
  12. non capisco....cosa centra la lista"IMPEGNO"e perchè devi affibbiare
    la patente di appartenenza solo perchè si esprime la propria opinione
    che confermo e...RIPETO "chi vivrà vedrà"
    RED
    P.S. il blog serve anche a questo o no!!!??

    RispondiElimina
  13. il "silenzio"caduto sul convincimento di RED(solo 2 comm.stizzosi e di
    parte)mi fa riflettere,veramente andiamo verso un "golpe 2014"??
    PASQUINO

    RispondiElimina
  14. Commenti stizzosi?? Che la massa abbia gia intaccato i neuroni? Può essere.......

    RispondiElimina
  15. e dopo l'ASPM ora anche la forma associata del servizio dell'assistente
    sociale(la nostra va in pensione a ottobre 2012)il tutto per oltre
    13.000 euro dal 1\10\2012 al 31\12\2013 il tutto passato nell'
    ultimo C.C. con l'atensione e 1 voto contrario dei 2della lista"progresso"
    qualcuno ne sapeva niente...?? A quando la prossima"sudditanza"
    con Soresina ??!!

    RispondiElimina
  16. IL COMUNE DI SORESINA STA SOSTITUENDO I SERVIZI IGIENICI DEL PALAZZO
    COMUNALE VUOI VEDERE CHE PURE QUESTI FINISCONO AD ANNICCO??
    NATURALMENTE IL TUTTO ATTRAVERSO UNA DELIBERA DEL CONSIGLIO
    ED UNA "LOGICA"USCITA DALL'AULA DEI 2 DELLA LISTA"PROGRESSO"
    POVERI NOI(ANNICCHESI)COME SIAMO RIDOTTI MALE.... E MANCANO
    ANCORA 2 ANNI...

    RispondiElimina
  17. IL CONSIGLIO COMUNALE
    Dato atto che in data 12/7/2012 con lettera ricevuta al prot. n. 2065 in pari data, il Consigliere comunale Poli Dott. Gianluigi ha comunicato le proprie irrevocabili dimissioni dall’incarico ricoperto elencando le motivazioni alla base di tale scelta;
    Valutato che tali dimissioni non possono trovare una adeguata surroga non essendo possibile attingere dall’elenco dei consiglieri non eletti della lista di appartenenza (Lista Impegno), ormai esaurito da precedenti provvedimenti di surroga di consiglieri appartenenti alla medesima lista;
    Ascoltato il Sindaco che dà lettura della lettera in data 12/7/2012 (allegata al presente verbale) e delle motivazioni che hanno portato il Dott. Poli Gianluigi a rassegnare le proprie dimissioni da Consigliere
    comunale;
    Ascoltati i seguenti interventi:
    SINDACO: di Poli sono sempre stato amico fin da quando eravamo ragazzi. Mi sento di dover dissentire da almeno quattro punti che sono presenti nella lettera di dimissioni del consigliere. Mi preme peraltro evidenziare che chi ha lavorato nel mondo della scuola dovrebbe sapere come si lavora in gruppo, e cioè che bisogna attenersi alle decisioni della maggioranza anche se non si condividono
    GALLI: per quanto riguarda la relazione predisposta da Poli sugli aspetti critici del bilancio, tale relazione l’abbiamo ricevuta e ne conosciamo il contenuto. Sul passaggio ad ASPM ne abbiamo discusso in più occasioni e non sempre abbiamo avuto posizioni concordanti, anzi se ci sono state posizioni contrarie sono
    venute da lui. Dispiace il contrasto, che si è poi concretizzato nelle dimissioni, che peraltro il gruppo ha
    sempre accettato pur non condividendo le motivazioni alla base del contrasto medesimo.
    Ultimati gli interventi
    PRENDE ATTO
    1) delle dimissioni presentate dal dott. Poli Gianluigi dall’incarico di Consigliere comunale in data
    12/7/2012, pervenute nella medesima data al protocollo del Comune, registrate al n. 2065;
    2) del contenuto della lettera di dimissioni (allegata al presente atto) avendone data lettura il Sindaco e del
    fatto che il predetto Consigliere, essendo esaurita la possibilità di utilizzo della lista dei consiglieri non
    eletti, non è più surrogabile per il gruppo consiliare di appartenenza;
    3) che il Consiglio comunale, non essendo più surrogabile il Consigliere dimissionario, risulta pertanto
    composto da n. 12 Consiglieri comunali comprensivi del Sindaco.

    RispondiElimina
  18. si ma...le motivazioni POLI dove e quali sono..????

    RispondiElimina
  19. ora che la festa delP.d.L.prov.si è conclusa con grande successo...
    Visto che Piazza Misani e i contatori del GAS e DEL'ENERGIA ELETTRICA
    sono del comune chi ha pagato il consumo effettuato durante la festa????
    PASQUINO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il comune ovvio " volpino "

      Elimina
    2. sebbene la domanda di Pasquino sia condivisibile,quello che più mi preoccupa è il totale disinteresse o l'assuefazione degl'annicchesi alle PUTTANATE che l'amministrazione ha fatto e continuerà a fare.

      Pequod

      Elimina
    3. Cambiando angolazione possono essere considerati "PUTTANATE" anche i post scritti su questo blog.

      Elimina
  20. visto che queste "PUTTANATE"le leggi anche TU........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo altrimenti come faccio a capire la differenza.

      Elimina
  21. ah...perchè tu le "PUTTANATE" prima le leggi e poi le "DICI"...???

    RispondiElimina