Pagine

mercoledì 23 novembre 2011

Polizia Locale: nel 2010 spreco di 100.000 euro!!


Venerdì, 11 Marzo 2011

terre di mezzo.resized.resized
Come tanto sottolineato l’uscita dall’Unione avrebbe portato miglioramenti per Soresina.
Il dato economico e i servizi ai cittadini presentano un saldo negativo.
Con una semplice interrogazione ho saputo che riprenderci in carico i vigili alla luce del preventivo 2010 e dell’effettiva spesa a fine 2010 (non ancora definitivo…) ci è costato 320.000 euro.
Soresina nell’Unione pagava una quota di circa 220.000 euro.
La maggior spesa ha inciso sul bilancio 2010 per 100.000 euro!!
Sarebbe almeno in parte giustificato il costo se perlomeno avessimo un servizio e un presidio del territorio migliore. I 7 vigili rientrati (la metà di ciò che metteva in campo l’Unione) solo di personale costano 250.000 euro.
Inoltre aver meno persone vuol dire fare meno ore sul territorio e questo lo si vede banalmente passando alla mattina davanti alle scuole.
Cosa anche più grave è che oltre al servizio di polizia locale, l’Unione forniva lo sportello unico per le imprese e ci permetteva alcuni investimenti con utilizzo di fondi congiunti per interventi in tema di informatizzazione, pgt, ed altro.
Qundi questa scellerata scelta presa di impieto senza valutare il costo economico e di servizi va oltre ai 100.000 euro indicati. Possiamo inoltre aggiungere che questo costo è destinato ad aumentare se solo pensiamo, che la voce personale si riferisce a 11 mesi (il servizio di Polizia Locale era ripreso a Febbraio).
Pur richiamando sempre allo stringente “patto di stabilità” intensificato da dracula Tremonti alias Berlusconi-Bossi l’amministrazione ancora una volta butta risorse senza avere servizi.
Infine non si giustifichi il fatto che dobbiamo sottrarre le multe, perché andrebberò sottratte da entrambi gli importi di spesa.
Nel prossimo numero di Terre di Mezzo, che uscirà a fine Febbraio nelle case dei cittadini, fornirò maggiori dettagli per documentare questa spiacevole vicenda.

Ghirri Marco

(consigliere comunale)

Nessun commento:

Posta un commento