Pagine

sabato 26 novembre 2011

SI RITORNA NELL' UNIONE DEI COMUNI-Legge 122 del 30 luglio 2010


Mercoledì, 15 Giugno 2011
logo lista









COMMISSIONE CONSILIARE AFFARI ISTITUZIONALI E BILANCIO

Verbale di sintesi della seduta del 21/04/2011 – ore 15.00
Presenti:
TRESPIDI – BIONDI – DEGANI – DUSI – GELMINI – MILESI – TORCHIO – VIRGILIO –
ZANACCHI
Assessori provinciali, Filippo Bongiovanni - Giovanni Leoni
Direttore Generale, Marina Ristori
Segretario Generale, Giorgio Lovili
Dirigente Settore Programmazione Territoriale, Mara Pesaro
Presidente ANCI Dipartimento Piccoli Comuni, Sindaco Ivana Cavazzini
Presidente Conferenza dei Sindaci sul PTCP, Sindaco Paolo Abruzzi
Segretario Generale ANCI, Pier Attilio Superti
Assenti: BORGHETTI
Orario inizio: 15.15
ODG della riunione
1. Legge 122 del 30 luglio 2010 – Art. 14. Patto di stabilità interno ed altre disposizioni sugli
enti territoriali:
Comma 28. Le funzioni fondamentali dei Comuni, previste dall’articolo 21, comma 3,
della citata legge n. 42 del 2009, sono obbligatoriamente esercitate in forma associata,
attraverso convenzione o unione, da parte dei Comuni con popolazione fino a 5.000
abitanti.
Comma 29. I comuni non possono svolgere singolarmente le funzioni fondamentali
svolte in forma associata. La medesima funzione non può essere svolta da più di una
forma associativa.
2. Varie ed eventuali.
Interventi / discussione
Introduzione lavori: il Presidente della Commissione, Trespidi, anticipa il filo conduttore
dell’incontro. Con la Legge 122 del 30 luglio 2010 le funzioni fondamentali dei Comuni devono
essere svolte in forma associata da parte di quei comuni con popolazione inferiore ai 5.000
abitanti. Tali funzioni, di seguito riportate, sono individuate dall’art. 21, comma 3 della Legge 5
maggio 2009, n. 42.
Art. 21. Norme transitorie per gli enti locali
comma 3. Per i comuni, le funzioni, e i relativi servizi, da considerare ai fini del comma 2 sono
provvisoriamente individuate nelle seguenti:
a) funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo, nella misura complessiva del 70 per
cento delle spese come certificate dall'ultimo conto del bilancio disponibile alla data di entrata in
vigore della presente legge;
b) funzioni di polizia locale;
c) funzioni di istruzione pubblica, ivi compresi i servizi per gli asili nido e quelli di assistenza scolastica e
refezione, nonché l'edilizia scolastica;
d) funzioni nel campo della viabilità e dei trasporti;residenziale pubblica e locale e piani di edilizia nonché per il servizio idrico integrato;
f) funzioni del settore sociale.
e) funzioni riguardanti la gestione del territorio e dell'ambiente, fatta eccezione per il servizio di edilizia residenziale pubblica e locale e piani di edilizia nonché per il servizio idrico integrato;
f) funzioni del settore sociale.
Poiché la maggior parte dei comuni del territorio rientra nella casistica della sopraccitata L.22/2010, è chiaro il particolare interesse della provincia.
La finalità della seduta odierna è di fare il punto della situazione su questa importante
operazione che vede il coinvolgimento di ANCI Lombardia/ Dipartimento Piccoli Comuni e della Conferenza dei Sindaci.


14 commenti:

  1. #1 16 Giugno 2011 - 10:16

    Viste le normative citate non mi sembra certamente una bufala. Questo dimostra la lungimiranza dei nostri amministratori.
    utente anonimo

    RispondiElimina
  2. #2 16 Giugno 2011 - 21:01

    1. Legge 122 del 30 luglio 2010 – Art. 14. Patto di stabilità interno ed altre disposizioni sugli enti territoriali
    - Comma 28. Le funzioni fondamentali dei Comuni, previste dall’articolo 21, comma 3, della citata legge n. 42 del 2009, sono obbligatoriamente esercitate in forma associata, attraverso convenzione o unione, da parte dei Comuni con popolazione fino a 5.000abitanti.
    La bufala era riferita ai "rumors". la legge prevede convenzione o unione.
    Maurizio Tadi

    RispondiElimina
  3. #3 17 Giugno 2011 - 19:03

    Ciao Maurizio, sempre preciso e puntuale!!
    D. V.

    RispondiElimina
  4. #4 18 Giugno 2011 - 07:29

    scusate...sarò un po tarda ma se lo stesso tadi dice che la legge
    "obbliga" alle unioni allora è vero....non riesco a capire........
    dove sia la..... BUFALA
    utente anonimo

    RispondiElimina
  5. #5 18 Giugno 2011 - 08:10

    NO, la legge dice : " convenzione o unione ". Si possono fare convenzioni che non costano nulla o unioni che costano molto, ad esempio le unioni hanno il Presidente, il vice Presidente, gli assessori, il consiglio, i dipendenti, il segretario (tipo il segretario comunale), la sede, i telefoni, il riscaldamento, il raffrescamento estivo, ecc ecc ecc.
    Maurizio Tadi

    RispondiElimina
  6. #6 18 Giugno 2011 - 09:57

    Ciao Daniele e .......grazie......detto da te che ti reputo e che sei la precisione fatta persona.......
    Maurizio Tadi

    RispondiElimina
  7. #7 20 Giugno 2011 - 10:06

    visto che ci sono persone bene informate che scrivono
    su questo Blog chiedo.....ma le telecamere vecchie e nuove
    sono in funzione si o no......
    utente anonimo

    RispondiElimina
  8. #8 20 Giugno 2011 - 10:16

    da quel che ne so io non sono in funzione in quanto
    non collegate al server che dovrebbe essere posizionato
    in comune.....
    utente anonimo

    RispondiElimina
  9. #9 20 Giugno 2011 - 10:40

    MA DAI.....DAVVERO CI HANNO RACCONTATO
    UNA BALLA !!? SIAMO PIENI DI TELECAMERE E,,,,
    NON FUNZIONANO!!!!!!!!NON CI POSSO CREDERE......
    utente anonimo

    RispondiElimina
  10. #10 21 Giugno 2011 - 08:35

    sarebbe interessante sapere cosa ne pensano in merito
    gli"illuminati" sig, D.V.e TADI visto che sono capitati alcuni
    fatti dolosi( auto bruciata ecc,)
    utente anonimo

    RispondiElimina
  11. #11 21 Giugno 2011 - 22:25

    E il nostro assessore alla sicurezza Joe Arpaio, non credete sia il caso di interpellare anche lui. Nel frattempo visto che le telecamere non sono funzionanti si preoccupa di controllare il territorio con frequentissime ricognizioni accompagnato dalla fedele Sarah Palin.

    òskfjdgnohy

    RispondiElimina
  12. #12 22 Giugno 2011 - 16:43

    Leggendo questo Bolg ho avuto una conferma a quanto già pensavo: questi insipidi commenti non dipendono dalla capacità del blogger, ma seguono caparbiamente i vari blog Annicchesi con una stupidità disarmante!
    utente anonimo

    RispondiElimina
  13. #13 22 Giugno 2011 - 20:10

    E' arrivato l'intelligentone di turno , cosa ne vuoi sapere tu della stupidità altrui, quando magari a casa tua non sai più dove metterla.

    utente anonimo

    RispondiElimina
  14. #14 24 Giugno 2011 - 09:58

    comunque intelligenza a parte una cosa è certa le telecamere
    non sono collegate( o almeno così sembra) perchè i nostri
    "amati" amministratori non ci hanno avvertiti?........
    forse hanno paura che lo vengano a sapere....I LADRI.....????
    utente anonimo

    RispondiElimina