Pagine

sabato 26 novembre 2011

Cittadini stranieri presenti nel territorio comunale di Annicco-Interrogazione presentata il 25/06/11


Domenica, 26 Giugno 2011
logo lista









Annicco, li 23.06.2011

Gruppo consiliare “Insieme Annicco-Barzaniga-Grontorto”
Oggetto: cittadini stranieri presenti nel territorio comunale di Annicco.
Interrogazione
Egr. sig. Sindaco
Negli ultimi anni l’aumento della popolazione residente è stato costituito prevalentemente da cittadini di origine straniera. Questo afflusso, che non è stato per nulla rallentato dalla crisi economica, comporta un crescente impegno nell’attività di controllo delle richieste di residenza anagrafica. In particolare, i nuovi residenti provenienti da paesi extracomunitari devono essere in possesso di particolari requisiti personali e di idoneità dell’alloggio.

Ancora negli ultimi mesi, diversi cittadini annicchesi hanno segnalato la presenza di persone che utilizzano come ricoveri di fortuna parti di edifici fatiscenti, si parla del solito edificio ubicato a Grontorto. Per non parlare delle situazioni già note del capoluogo, di via C. Battisti e nell’altro condominio situato nell’area di recente urbanizzazione alla fine di via Gloria.

Considerata la situazione attuale, si rileva che la presenza di cittadini stranieri, sia comunitari che extracomunitari, ufficialmente residenti e non, per Annicco e le frazioni costituisca una problematica da affrontare con decisione.

Tutto ciò premesso, chiediamo di sapere:

  • Il numero complessivo degli stranieri regolarmente residenti nel Comune e se l’Amministrazione Comunale è in grado di stimare il numero di persone irregolarmente presenti nel territorio comunale;
  • Quali verifiche vengono effettuate ed i risultati ottenuti;
  • Quali provvedimenti si intendono adottare per il prosieguo del corrente anno e per i periodi a venire.


Le chiediamo pertanto di volerci rispondere nel prossimo Consiglio Comunale.
Distintamente       
I Consiglieri comunali
Mauro PARMIGIANI
Federico FASOLI

Nessun commento:

Posta un commento